Il modo più sano di chiudere una relazione

couple breaking up

La nostra fondatrice condivide la sua esperienza.

Chiudere una relazione con qualcuno non è mai facile. Comunque la si veda, fa male accettare di chiudere una storia d'amore di breve durata, una relazione a lungo termine o una relazione a distanza. Tuttavia, se si chiude la relazione nel modo giusto, si può contribuire attivamente alla propria guarigione. La nostra fondatrice ci consiglia, in base alla sua esperienza personale, qual è il metodo più sano.

Nota di Revive: anche se in questo blog vengono utilizzati i pronomi maschili, i consigli sono applicabile a tutte le identità di genere e a tutti gli orientamenti sessuali.

Il modo migliore per chiudere una relazione:

"Una conversazione aperta e sincera, fatta con il cuore.

Anche se fa male deludere qualcuno, se vi è piaciuto qualcuno, ma non vi piace più allo stesso modo, non tenetelo in linea e spiegategli la vostra situazione. Fate capire al vostro futuro ex che non vedete un futuro con lui, altrimenti potrebbe voler mantenere delle aspettative irrealistiche.

Tuttavia, se vi sentite a disagio a parlare con lui a causa della sua reazione e la relazione è diventata tossica, potete scrivere un messaggio diretto e conciso che non lasci spazio a discussioni. Lo stesso vale se avete scoperto che vi ha tradito durante la relazione o se lo avete sorpreso a mentire in diverse occasioni. Non avete più bisogno di proteggerlo o di risparmiargli ciò che vi aspetta. Scrivete tutto, non lasciate
e concentrare le vostre energie - che avreste usato per accettare nuovamente il suo esperto lavaggio del cervello - per guarire voi stessi e andare avanti".

Gestire i social media dopo la rottura:

"Dovresti smettere di seguirlo su tutti i social media se stai soffrendo per la rottura, anche sul tuo account di stalker (noto anche come finsta), che ti permette di spiare lui, i suoi amici e la sua famiglia. State comunque punendo il vostro cuore spezzato credendo di dover sapere cosa fa e con chi. Le sue azioni non hanno più alcun impatto sulla vostra vita. Spendete tempo nel desiderio di scoprire tutto quello che c'è da sapere su di lui, invece di superare la rottura e fare finalmente spazio all'uomo giusto.

Inoltre, vi state dando false speranze e vi state lasciando inutilmente trattenere se la vostra astuta ricerca rivela che lui è ancora single. (Quell'energia sarebbe inutile anche se lui tornasse). Cosa è più importante? Superare la rottura? O infliggersi un'autotortura? Cominciate ad amare voi stesse almeno quanto avete amato lui".

Cancellare le foto sui social media:

"Tutto dipende dalla motivazione che vi spinge a eliminare o a conservare le foto. Eliminate le foto perché avete finito di usarle? Oppure le conservi per mostrare agli altri che sono ancora in tuo possesso? Sono favorevole ad affrontare la situazione di petto e a incoraggiarvi a cancellare le foto, indipendentemente da come vi sentite. Qualsiasi decisione presa per cattiveria o rabbia non guarisce mai il dolore che c'è sotto, anche se in quel momento può sembrare molto buona. Prima di cliccare sul pulsante di cancellazione, considerate questa domanda per voi stessi: "Che cosa intendo cancellare?"

Per proteggervi dai ricordi dolorosi dei bei momenti, potreste decidere che cancellare le foto è una misura di autocura se il vostro obiettivo è dedicarvi alla guarigione e andare avanti. È il momento di accettarlo per quello che è e di cancellare tutto se avete difficoltà a lasciarlo andare perché odiate l'idea che tutti sappiano che la vostra relazione è definitivamente finita, facendo sembrare tutto ancora più reale. Lasciare andare ciò che non è più vero e confidare nel fatto che gli altri pensino che siete ancora una coppia vi impedisce di affrontare la realtà e di andare avanti.

Inoltre, se mantenete le foto sui vostri social media perché non volete ancora rinunciare a lui pubblicamente, vi state comportando più come una persona ossessionata che come una persona che si ama e vi preoccupate solo di ciò che LUI sta facendo e pensando. A questo punto, è meglio rimuovere tutto. Qualunque cosa tu decida di fare, assicurati che le tue decisioni siano basate su ciò che è meglio per te e non su ciò che vuoi far apparire al mondo esterno".

Bloccare il proprio ex sui social media:

"È tutta una questione di motivazione a bloccare. Siete più impegnate per il vostro benessere e il vostro futuro che per riconquistarlo? Se è così, bloccarlo sui social media è un primo passo molto coraggioso verso un cuore non spezzato. Il blocco non è la soluzione se lo state facendo perché la vostra migliore amica vi ha ordinato di farlo, ma è comunque fortemente consigliato se vi trovate a preoccuparvi continuamente
di dove sia, con chi sia e a tenervi in contatto con i suoi amici per avere aggiornamenti su di lui.

Dimenticarlo sarà più difficile se il blocco viene fatto senza la giusta mentalità. Considerate questo: "Chi vuoi diventare come donna dopo questa rottura?". Una donna che riprende il controllo della sua vita? Una donna che, invece di usare il suo cuore spezzato, mette al primo posto le sue ambizioni per raggiungere il suo pieno potenziale e diventare la migliore versione di se stessa? Prima di cliccare sul pulsante "blocca", riflettete su queste domande illuminanti".

Fatto divertente: la nostra fondatrice Melissa Van Hoogten ama dare consigli sulle relazioni di coppia basati sulla propria
esperienza, ma anche sulle esperienze vissute nel suo ambiente, dove spesso viene chiamata come confidente
per discutere di problemi relazionali.

Condividi questo post

Altro da esplorare

nacho cheese plate
Ricette

NACHOSCHOTEL con carne di agnello

"È ora di andare al cinema". Per Melissa, questo piatto di nacho è davvero "da cinema". L'idea è di mangiarlo sul divano mentre si guarda il proprio film preferito. La base

it_ITItalian